India

Il sostegno a distanza

I sostegni a distanza in India promossi dal Sole Onlus si rivolgono a bambini e comunità che vivono nello Stato dell’Andhra Pradesh, a Sud-Est dell’India. Si tratta quindi di un contesto prevalentemente rurale, dove la maggior parte dei bambini vivono in capanne con le mura di legno e fango e il tetto in paglia. Senza un’istruzione, il loro futuro può essere solo quello di lavorare nei campi dei grandi proprietari terrieri oppure fare i pescatori, con la maggior parte dei loro genitori. Sostenere a distanza un bambino indiano significa garantire assistenza sanitaria di base e una costante frequenza scolastica.

Leggi tutte le nostre news sull’India.

COME SOSTENERE I BAMBINI IN INDIA

Se scegli di sostenere a distanza un bambino o una bambina indiano/a, il contributo richiesto è di 300 euro. È possibile versare la cifra in quattro rate trimestrali di 75 euro o semestrali di 150 euro. Puoi sostenerci tramite:

 

  • Bonifico bancario: Cassa Rurale ed Artigiana di Cantù intestato a Il Sole Onlus
    IBAN IT71Q0843010900000000260452
  • Conto corrente postale N. 11751229 intestato a Il Sole Ong Onlus
  • Rid bancario compilando l’apposito modulo
  • Carta di credito, chiamando il numero 02.96193238

 

Tutti i versamenti sono da intestare a Il Sole Onlus, specificando nella causale il Paese del sostegno a distanza: “Sad in India”. I contributi e le donazioni erogate a Il Sole Onlus sono deducibili dalla dichiarazione dei redditi secondo le vigenti leggi (D. lgs. 460/97, art. 13).

ALTRE INFORMAZIONI

Per informazioni puoi contattarci all’indirizzo info@ilsole.org o al numero 02.96193238.

india-22-22

Ho conosciuto Kumar e la sua famiglia: il padre mi ha raccontato che con una rete da pesca nuova ora può garantire il necessario per tutti.

(Silvia Dessanti conosce Kumar, il suo bambino adottato a distanza)